Orientamento in Uscita - Alternanza Scuola/Lavoro 2020/2021

Il progetto raccoglie tutte le attività di Orientamento rivolte in particolare agli studenti degli ultimi due anni. La Fase n.1 PCTO (ex ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO) si propone di favorire l’incontro tra Scuola e mondo del Lavoro e dell’Università, fornendo allo studente conoscenza della realtà lavorativa del territorio, e di facilitare le scelte future professionali o di proseguimento del percorso formativo. L’esperienza in Azienda/Ente, collegata con il percorso formativo dello studente, ha lo scopo di fargli conoscere l’organizzazione aziendale, di permettergli di individuare all’interno dell’Azienda/Ente ruoli, competenze e responsabilità della propria figura professionale e di verificare,attivare/o ampliare le conoscenze e le competenze acquisite a Scuola. Il percorso prevede una fase di coprogettazione realizzata dai docenti e dall’azienda, per la definizione dei compiti che lo studente dovrà svolgere, coerenti con la progettazione didattica e rispondenti alle esigenze reali dell’impresa ospitante. Nel periodo di stage/tirocinio gli studenti sono seguiti da un tutor scolastico (normalmente un docente del Consiglio di Classe di appartenenza) con compiti di collegamento tra la Scuola, lo studente e l’Azienda e da un tutor aziendale con funzione di orientamento nell’ambito del percorso formativo lavorativo. L’esperienza è documentata e costituisce elemento di valutazione. La Fase n.2 PROGETTO CLASSE VIRTUALE costituisce anch’esso un’occasione di alternanza scuolalavoro, sempre realizzata in stretto rapporto con gli attori del territorio, di particolare valenza formativa e di approfondimento delle competenze tecniche. La Fase n.3 ORIENTAMENTO IN USCITA consiste nella partecipazione degli allievi alle iniziative di informazione e orientamento promosse da Università, Enti Locali e strutture di formazione post-diploma, e a visite aziendali presso le aziende del territorio.